vedi tutti i post del blog
Tutti gli articoli
Come trovare nuovi rivenditori dropshipping come fornitori?
Fornitori

Come trovare nuovi rivenditori dropshipping come fornitori?

Per aiutarvi a selezionare i rivenditori online più rilevanti con cui lavorare in dropshipping con la vostra azienda, Dropix offre questo articolo per facilitare il processo dei fornitori.

William Gaze
11 giugno 2021

Come trovare nuovi dropshipper quando si è produttori o grossisti?

 

Stando a tutti gli scambi avuti con i nostri fornitori negli ultimi mesi, dopo la chiusura dei negozi fisici durante i confini del COVID-19, sia i produttori che i grossisti sono desiderosi di espandere i loro canali di distribuzione attraverso l'e-commerce.

Il dropshipping è la soluzione per sviluppare i canali online il più rapidamente possibile.

Prima di esporvi la chiave per illuminare la vostra ricerca di rivenditori dropshipping, vi presenteremo i diversi intoppi incontrati dal team incaricato dello sviluppo della vostra attività di e-commerce.

 

Necessità di selezionare i propri concessionari

 

Per controllare la propria distribuzione, i produttori e i grossisti desiderano selezionare i propri rivenditori. Pertanto, non tutti possono vendere qualcosa e la selezione si basa su diversi criteri:

 

L'immagine del marchio

L'immagine del marchio e il posizionamento dei prodotti del fornitori devono essere coerenti con quelli dei rivenditori. Ad esempio, non è possibile trovare i prodotti di un fornitori considerato entry-level sul sito di un rivenditore di fascia alta.

D'altra parte, la consapevolezza del marchio è meno importante. È quindi possibile, ad esempio, che un marchio locale di prodotti biologici si trovi su un grande sito web di prodotti biologici. Sono sempre alla ricerca di prodotti interessanti nel loro settore di attività per ampliare il loro catalogo.

 

Il catalogo prodotti esistente del rivenditore

Sempre in questo spirito di coerenza con i rivenditori, è importante consultare i prodotti già presenti sul loro sito per verificare che siano in linea con il vostro universo. Ad esempio, è difficile immaginare che un rivenditore online lanci un'attività di arredamento quando finora ha venduto solo gioielli, anche se entrambi i prodotti possono essere di fascia alta.

D'altra parte, è possibile che i siti dei commercianti possano espandere le loro categorie di prodotti in modo coerente. Se fino ad ora hanno venduto oggetti decorativi, è possibile per questi rivenditori commercializzare prodotti del mondo della casa con, ad esempio, mobili.

 

I modelli di business utilizzati

La maggior parte dei rivenditori vende sui propri siti web o sui marketplace. Pertanto, questo aspetto deve essere preso in considerazione.

Se il sito web di un e-tailer genera un buon traffico ed è coerente con i criteri di cui sopra, è saggio consentirgli di commercializzare i vostri prodotti. Questa considerazione è in realtà molto semplice e logica.

D'altra parte, se l'e-merchant vende sui marketplace, deve essere davvero coerente con il vostro posizionamento strategico:

  • Con i prodotti di fascia alta, è più interessante essere presenti su marketplace specializzati con un posizionamento di prezzo elevato.
  • Con i prodotti entry-level, potete essere presenti su mercati generalisti o specializzati con un posizionamento di prezzo accessibile.
  • I prodotti di fascia media possono essere venduti su quasi tutti i marketplace.

Inoltre, vi consigliamo di consentire ai rivenditori di lavorare su marketplace in cui voi stessi non siete ancora presenti. In questo modo, eviterete di creare la vostra concorrenza.

 

Naturalmente, entrano in gioco molti altri fattori, come l'affidabilità del servizio clienti, l'aspetto del sito web, il traffico generato, ecc.

 

Automatizzare il processo di ordinazione: la chiave per generare facilmente business

 

Una volta scelti i rivenditori più legittimati a lavorare in dropshipping con voi nel vostro settore di attività, dovete organizzare i metodi di lavoro. È infatti essenziale per facilitare lo scambio di informazioni relative alle scorte e agli ordini.

Pertanto, lavorare in modo molto manuale (ad esempio, digitando e copiando e incollando le e-mail per un ordine, inviando gli stock giornalieri o settimanali via e-mail in formato Excel...) è sia limitante per voi, perché non vi motiva a sviluppare l'e-commerce, vi fa perdere tempo e vi costa denaro per inserire semplicemente i dati... ma è anche doloroso per i rivenditori, perché saranno ugualmente confrontati con questo lavoro di amministrazione delle vendite.

 

D'altra parte, se non si dà ai rivenditori l'accesso agli aggiornamenti in tempo reale delle scorte, si corre il rischio di incorrere in un esaurimento imprevisto delle scorte. Se sono presenti sui marketplace, possono essere rimossi dalla piattaforma se i loro clienti sono troppo insoddisfatti.

 

Lavorare con le migliaia di rivenditori già registrati su Dropix in modo automatizzato

 

Dropix, uno strumento B2B, si presenta come la soluzione che facilita gli scambi tra fornitori e rivenditori elettronici in dropshipping.

Dropix è infatti la prima piattaforma che mette in contatto fornitori e dropshipper. Con Dropix, i produttori e i grossisti hanno la possibilità di integrare il loro catalogo di prodotti in modo sicuro, di sincronizzare il flusso delle scorte in modo che i rivenditori possano essere sempre aggiornati e di recuperare gli ordini dai loro rivenditori in modo automatizzato.

Dropix non è un mediatore o un organizzatore di incontri, ma una soluzione: non viene preso alcun margine o commissione sulle vendite generate!

Inoltre, potete lavorare con tutti gli e-tailer già registrati su Dropix, ma avete anche una politica di selezione dei vostri rivenditori.

Dropix semplifica il dropshipping per tutti gli operatori del commercio elettronico!

 

Volete entrare in contatto con i rivenditori e operare semplicemente in dropshipping con loro? Presentate loro Dropix!

Volete semplificare i rapporti con i vostri attuali rivenditori? Contattateci subito!

Volete approfittare dei rivenditori già registrati su Dropix? Fissiamo un incontro video per discuterne!

 

Per ottenere maggiori informazioni, potete contattarci facilmente per telefono al numero +33 1 76 40 25 25 (prezzo di una chiamata locale senza sovrapprezzo) o per e-mail alla pagina dei contatti.

Eccoci qua!

Iniziare la prova gratuita

Con Dropix, l'ambizione è illimitata.

Provatelo gratuitamente
prova gratuita

Prova gratuita

prova gratuita

Redditività garantita

prova gratuita

Annullamento in qualsiasi momento

Esempio di dashboard dropix
SULL'AUTORE
William Gaze

Vi è piaciuto questo articolo?

Rimanete informati sugli ultimi articoli più importanti sul dropshipping 🏆🤩

Grazie! Il vostro invio è stato ricevuto!
Ops! Qualcosa è andato storto durante l'invio del modulo.